prova: Fiat Panda Natural Power
maggio 2017

di Piero EvangelistiUn grande successo commerciale ed allo stesso tempo uno dei modelli più riconoscibili sul mercato, un vero e proprio brand a parte. Fiat Panda è tutto questo ed anche molto di più. Con un valore aggiunto: la motorizzazione a metano, che nel nostro Paese va per la maggiore

prova: Volkswagen up!
febbraio 2017

di Piero EvangelistiVolkswagen up! si rinnova con un leggero restyling ma tanti contenuti in più. Conserva le dimensioni e l’indole da city car ma cresce nelle ambizioni. Centrale nella gamma la eco up! a metano

prova: Fiat Fiorino Natural Power
settembre 2016

di Roberto MazzantiLeggero restyling nel frontale, ma grandi novità per l’abitacolo e sotto il cofano. Migliora il comfort a bordo con materiali di qualità. Autonomia di 960 km per la versione Natural Power con l’1.4 litri aspirato da 70 cv. La dimensione compatta (3,96 metri di lunghezza) è ideale per il traffico cittadino

prova: Volkswagen Caddy 1.4 TGI
maggio 2016

di Roberto MazzantiLinea più aerodinamica, ma tanto spazio a disposizione per merci o passeggeri pur conservando dimensioni compatte (4,50 metri di lunghezza) per muoversi con disinvoltura nel traffico urbano. Oltre a complete dotazioni elettroniche per la sicurezza e l’aiuto alla guida, la quarta generazione di VW Caddy ha ricevuto in dote un cambio automatico a doppia frizione DSG a 6 marce. Calano cilindrata e consumi, ma aumenta la velocità a metano: 174 km/h

prova: Lancia Ypsilon Ecochic
dicembre 2015

di Piero EvangelistiEvoluta nel design e nei contenuti Lancia Ypsilon resta un best seller fra le cittadine. Non segue la moda ma riesce ad essere sempre di moda. Con il metano la Ecochic permette di distinguersi anche dal punto di vista del risparmio e delle emissioni

prova: Citroën C4 Cactus
settembre 2015

di Stefano PanzeriPassare inosservati è stato impossibile. La livrea militare e il design anticonvenzionale della Citroën C4 Cactus ha catturato lo sguardo curioso di passanti e automobilisti. Aspetto bellico, per la verità, ma illusorio perchè le uniche guerre combattute dall’auto in prova erano quelle contro il caro rifornimento e le emissioni di inquinanti e gas serra

prova: Fiat Doblò 1.4 Jet Natural Power
febbraio 2015

di Piero EvangelistiArriva la quarta generazione di Fiat Doblò, l’Active Family Space per eccellenza. Design rinnovato per esprimere più dinamismo e più personalità. A cinque o sette posti, due passi e due altezze: il massimo della versatilità. Tre allestimenti: Pop, Easy e Lounge. Prezzi da 18.200 a 25.900 euro

prova: Golf TGI BlueMotion
dicembre 2014

di Stefano PanzeriAnche Golf si è convertita al metano. La best seller di casa Volkswagen, infatti, ha oggi in gamma anche una motorizzazione a gas naturale, con i pregi usuali di questo modello e la possibilità di ottenere grandi risparmi nella spesa per il carburante. Ridotte anche le emissioni di sostanze nocive

prova: Mercedes-Benz Classe B NGD
dicembre 2014

di Piero EvangelistiAnche per la nuova versione della sua Classe B, Mercedes-Benz ha previsto una motorizzazione a metano. La versione a gas si chiama NGD, e cioè Natural Gas Drive, ed è ricca di dispositivi tecnologici per l’assistenza alla guida. Con il metano i costi di gestione si riducono notevolmente

prova: Fiat 500L Living
febbraio 2017

di Stefano PanzeriDante Giacosa ne sarebbe fiero, ne siamo certi. Il “papà” della 600 Multipla e della 500 Giardiniera, economiche vetture che hanno fatto scoprire il Bel Paese alle famiglie italiane negli anni Sessanta, eleggerebbe di buon grado la Fiat 500L Living come degna erede delle sue antenate

prova: Audi A5 Sportback g-tron
dicembre 2016

di Roberto MazzantiIl bellissimo coupè a cinque porte di Audi debutterà sul mercato l’anno prossimo con una proposta che ha suscitato grande interesse e accesi dibattiti: nella gamma di motori troviamo il 2.0 bifuel da 170 cv a metano che promette un’autonomia a gas di 500 km con costi di gestione ridottissimi

prova: Seat Leon ST TGI DSG
settembre 2016

di Piero EvangelistiDesign originale, tanto spazio a bordo, consumi da utilitaria: Seat Leon ST fissa nuovi standard fra le station wagon di taglia media. La versione bifuel TGI può adesso montare anche l’eccellente trasmissione automatica a sette rapporti

prova: Škoda Citigo 1.0 G-TEC
maggio 2016

di Piero EvangelistiLa piccola boema è una cittadina ideale. Con il motore a benzina-metano da 68 CV conserva intatte l’agilità e la maneggevolezza. Lo spazio a bordo non è penalizzato dal montaggio delle bombole del gas. Sicurezza a cinque stelle!

prova: Seat Leon ST TGI
settembre 2015

di Piero EvangelistiDesign originale, tanto spazio a bordo, consumi da utilitaria: Seat Leon ST fissa nuovi standard fra le station wagon di taglia media. E con i 110 cv della TGI le emozioni sono assicurate, mentre scendono i costi di esercizio

prova: Volkswagen Caddy TGI
settembre 2015

di Piero EvangelistiArriva la quarta generazione di Volkswagen Caddy con tutte le più recenti innovazioni introdotte sulle vetture di Wolfsburg. Lavoratore infaticabile, parsimonioso nei consumi, sfoggia anche versioni che ne fanno un attraente Multi Purpose Vehicle. La versione TGI, benzina-metano, sposa prestazioni dinamiche con ridotti costi di esercizio

prova: Mercedes Classe E200 NGD
febbraio 2015

di Piero EvangelistiCon la nuova Mercedes-Benz Classe E200 NGD, il gas naturale fa il suo ingresso nell’alta società delle quattro ruote. Comfort, lusso e tecnologia delle grandi berline di Stoccarda sono ora disponibili anche in abbinamento al metano. Da 0 a 100 in 10 secondi grazie al BlueTec da 156 cv. Solo 4,3 kg di gas per fare 100 chilometri

prova: Skoda Octavia G-TEC
dicembre 2014

di Piero EvangelistiDopo la Citigo, Skoda allarga la sua gamma di auto a metano con la nuova Octavia, sia berlina sia wagon. Di base c’è la piattaforma MQB, progettata per inserire i serbatoi del gas senza togliere spazio al bagagliaio.Il risultato è molto interessante e dà grandi soddisfazioni a chi la guida_