editoriale
maggio 2015

Ad Autopromotec 2015 il metano c’è (e anche Metauto Magazine)

Vincenzo Conte

vincenzo-conte_modChe il settore dei trasporti pesanti nel nostro Paese stia attraversando un momento di profonda crisi è cosa nota. Non sta a noi indagare sui motivi di questa crisi e su chi possa vantarsi di esserne il responsabile. Possiamo, però, da veri fan del metano quali siamo, proporre umilmente una soluzione che aiuterebbe le aziende in crisi a migliorare sensibilmente i propri conti economici sin da subito. Questa soluzione è il maggior uso di mezzi alimentati a metano. Oggi si può: anche gli autocarri pesanti possono approfittare della convenienza offerta dall’uso di metano, grazie ad innovazioni tecnologiche come il sistema Dual-fuel (metano + diesel) e il Gnl (Gas Naturale Liquefatto).
Anche per questo motivo nell’edizione 2015 di Autopromotec, la rassegna biennale dell’aftermaket automobilistico, il metano ha un posto di primo piano. Innanzitutto con una zona dedicata nell’esposizione esterna, zona in cui le maggiori aziende italiane ed internazionali attive nel comparto del metano per i mezzi pesanti presenteranno i loro prodotti più innovativi, sia in termini di mezzi OEM sia in termini di componenti per la trasformazione a metano e dual-fuel di autocarri diesel. Ma la grande attenzione nei confronti del metano non si esaurirà con lo spazio espositivo: vi saranno infatti anche due convegni mirati per fare il punto della situazione. Il primo convegno, “Trasporto pesante e metano: dal Gnl al Dual-fuel”, si terrà venerdì 22 maggio nella Sala Convegni Rossa dalle 9:30 alle 13:00. Per la prima volta, grazie alla partecipazione di alcuni dei massimi esponenti a livello istituzionale, associativo e industriale del settore, si offrirà alle aziende e ai professionisti del mondo dell’autotrasporto un’analisi approfondita sulle soluzioni che il metano offre al comparto del trasporto pesante. Il secondo convegno, invece, mira a fare il punto sul settore delle trasformazioni, che è strategico per l’intero comparto del metano per tre motivi: perché offre la possibilità di ampliare la proposta di veicoli alimentati a metano; per mantenere “vivo” il patrimonio tecnico e di esperienza del settore, vista la particolare tecnologia sempre più avanzata dei veicoli nuovi, e soprattutto per l’assistenza/manutenzione/riparazione dei sempre più numerosi veicoli di serie alimentati a metano; per non perdere opportunità di nuovi utenti che non riscontrano nel mercato dei veicoli di serie a metano il prodotto consono alle proprie necessità ed ai propri gusti. Questo convegno avrà luogo sabato 23 maggio nella Sala Convegni Blu, dalle 9:30 fino alle 13:00. Entrambi i convegni ci vedranno presenti in prima fila.
Metauto Magazine ha voluto contribuire a tenere desta l’attenzione dell’opinione pubblica sui temi che saranno affrontati ad Autopromotec, dedicando il numero di maggio interamente alla manifestazione bolognese, ed in particolare alla parte di Autopromotec in cui si parla di metano.
Ad Autopromotec saremo presenti anche fisicamente con uno stand (Area esterna 44 Stand D37) in cui distribuiremo la nostra rivista. Nel numero di Metauto Magazine che state per sfogliare troverete, quindi, approfondimenti e interviste ai protagonisti del settore, ed un focus sulle proposte maggiormente all’avanguardia per fare in modo che anche in Italia si possa, prima possibile, utilizzare il metano su larga scala anche sui mezzi pesanti.
Buona lettura a tutti!