flotte aziendali
settembre 2015

A Verona il mondo dell’auto aziendale

Beatrice Selleri

Si terrà il 20 ottobre a Verona la VI edizione di Fleet Manager Academy. L’evento dedicato agli acquirenti e gestori di auto aziendali offre un’occasione unica di aggiornamento professionale e di confronto fra tutti gli operatori della filieraIl mondo dell’auto aziendale si dà appuntamento il 20 ottobre a Verona dove si terrà la VI edizione di Fleet Manager Academy. Dopo il successo dello scorso anno la città scaligera ospiterà nuovamente l’evento organizzato da Econometrica e Centro Studi Promotor con il patrocinio di Aiaga che è l’associazione rappresentativa dei fleet manager italiani. La sede sarà come nel 2014 la Fiera di Verona, ma il successo della manifestazione ha imposto quest’anno la collocazione in un apposito padiglione del quartiere fieristico. Gli ingredienti dell’evento sono quelli che hanno decretato il successo di Fleet Manager Academy: aggiornamento professionale, sportelli gratuiti di consulenza fiscale e di sviluppo carriera, possibilità di ampliare la rete dei propri contatti con colleghi fleet manager e con le aziende della filiera dell’auto aziendale e possibilità di vedere le ultime novità auto. In sintesi si tratta di un’occasione di arricchimento culturale e professionale da non perdere.

Il programma

Il ricco programma di Fleet Manager Academy prevede sei diversi momenti di approfondimento. Il primo seminario della giornata “Mobilità aziendale: tra integrazione e flessibilità” affronterà il tema della integrazione organizzativa e funzionale delle diverse aree della mobilità (travel, fleet e mobility). Il secondo workshop sarà invece dedicato a Telepass Fleet, un innovativo ed esclusivo servizio che consente di integrare l’attuale sistema di pagamento Telepass con un software gestionale in grado di centralizzare ed automatizzare le spese sostenute, con la possibilità di accedere a nuove possibilità integrative di mobilità. La mattinata, infine, si concluderà con un seminario sul tema “Sicurezza e risk management per le grandi e piccole flotte”. Nel pomeriggio, dopo la colazione offerta dall’organizzazione, i lavori riprenderanno con un approfondimento relativo a “La scelta dei software gestionali per le flotte”, una decisione che comporta precise attività di analisi e valutazione da parte del fleet manager che dovrà in ogni fase poter contare sul pieno supporto del responsabile dell’Information Technology dell’azienda. A seguire si terrà il workshop dal titolo “Guida predittiva e flotte aziendali” per scoprire le nuove applicazioni nell’ambito delle auto aziendali delle ultime novità tecnologiche. La giornata si concluderà, infine, con un workshop dal titolo “La prevenzione a misura di driver” che affronterà con un taglio molto operativo la questione della sicurezza sul lavoro.