Metauto n° 29 – maggio 2017

editoriale
maggio 2017

di Vincenzo ConteCosa bolle in pentola nel settore del metano per autotrazione? Quali saranno gli assi che i protagonisti di questo settore tireranno fuori dalla manica nel corso del 2017 per rimettere al centro dell’attenzione i veicoli a metano?

speciale Autopromotec
maggio 2017

di Gennaro SperanzaIl metano si sta sempre più affermando come carburante alternativo al diesel anche nel settore dell’autotrasporto. Una realtà testimoniata non solo dai numeri (in cinque anni boom del 30% degli autocarri a metano) ma anche dalle esperienze positive di aziende di trasporto italiane che hanno in uso mezzi pesanti a metano, come Havi e LC3 (presenti ad Autopromotec 2017)

speciale Autopromotec
maggio 2017

di Gennaro Speranza Il trasporto pubblico locale costituisce un asse portante all’interno del grande scacchiere della mobilità urbana nella ricerca di opzioni sempre più sostenibili. Interessante quello che sta accadendo sul fronte degli autobus a metano in alcune città italiane, come Brescia ma soprattutto Bologna (tra le prime in Italia per numero di bus a metano)

speciale Autopromotec
maggio 2017

di Monica Dall’OlioAlla manifestazione fieristica che riunisce il meglio dell’aftermarket automobilistico non poteva mancare il comparto delle trasformazioni a metano, settore d’eccellenza per il nostro Paese, dotato di un’industria all’avanguardia che esporta in tutto il mondo, assistita da un’imponente rete di officine specializzate

prova: Fiat Panda Natural Power
maggio 2017

di Piero EvangelistiUn grande successo commerciale ed allo stesso tempo uno dei modelli più riconoscibili sul mercato, un vero e proprio brand a parte. Fiat Panda è tutto questo ed anche molto di più. Con un valore aggiunto: la motorizzazione a metano, che nel nostro Paese va per la maggiore

protagonisti
maggio 2017

di Monica Dall’OlioDa marzo Andrea Gerini è il nuovo Segretario Generale di NGVA Europe, l’associazione che in Europa promuove l’uso del metano in autotrazione. Gli abbiamo rivolto alcune domande sul gas naturale, in tutte le sue declinazioni, proprio nei giorni nei quali si sta insediando nella sede di Bruxelles

i paesi del metano
maggio 2017

di Leonardo TancrediSu tutto il territorio spagnolo si registrano iniziative interessanti di sviluppo del metano per autotrazione grazie alla sinergia di risorse pubbliche e private. Da Pamplona l’esperimento più interessante di mobilità a bio-metano con l’utilizzo di acque reflueeSulle strade spagnole i veicoli alimentati a metano sono 6.100, un numero tutto sommato ancora basso che relega la […]

di Monica Dall’OlioSono quasi 700 i Comuni che in tutta Italia hanno scelto di incentivare la trasformazione a metano. Tra loro anche Milano, che ha però ingiustamente “condannato” le auto a gas a pagare l’accesso in Area C

normativa
maggio 2017

di Flavio MarianiDopo aver parlato, nello scorso numero di Metauto Magazine, delle nuove norme europee su requisiti e metodi di prova per il biometano idoneo all’iniezione nei metanodotti, completiamo il discorso occupandoci delle norme sul CNG

Il prossimo 24 maggio a Bologna si alza il sipario su Autopromotec, la biennale internazionale dell’aftermarket automobilistico. Cinque giorni per vedere da vicino le ultime novità del mondo dell’autoriparazione e per affrontare le tematiche più attuali dal settore. Anche il metano sarà protagonista con due convegni dedicati. Abbiamo intervistato Renzo Servadei, AD di Autopromotec

speciale Autopromotec
maggio 2017

di Piero EvangelistiContinua a crescere l’interesse da parte degli operatori del settore dei trasporti su strada nei confronti dei mezzi pesanti a metano (liquido o gassoso). Quello degli autocarri a metano è un comparto vitale che vive una fase di rapida evoluzione, come testimonia anche l’esposizione dedicata a questi mezzi in occasione di Autopromotec

speciale Autopromotec
maggio 2017

di Piero EvangelistiUna gestione responsabile delle fonti energetiche suggerirebbe di accelerare la diffusione del metano e soprattutto del biometano, che, derivato da fonti rinnovabili, garantisce, nel conto dal pozzo alla ruota, benefici ambientali di assoluta importanza

prova: Skoda Octavia Wagon
maggio 2017

di Roberto MazzantiNella gamma spicca la versione G-TEC (benzina-metano) spinta dall’1.4 litri turbo TSI con 110 cv: veloce (195 km/h) e brillante (da 0 a 100 in 11”). Grazie a due bombole con 15 kg di gas e al serbatoio per la benzina con 50 litri l’autonomia raggiunge i 1.330 km. Ricca dotazione di apparati di aiuto alla guida e di sicurezza. Costi di gestione ridotti e materiali di pregio per l’abitacolo

di Silvia De SantisLa capitale della Germania, da sempre attenta all’ambiente, dal 2000 punta sul metano con incentivi e sgravi fiscali, in ottica green. Ai veicoli a metano è consentito l’accesso in tutta la città, senza alcuna limitazione

di Stefano Migliore“Petro, gas e fantasia” è titolo di un cartone animato prodotto da Eni nel 1994 per spiegare gli idrocarburi ai bambini. Realizzato da un team d’eccezione, il video porta i più piccoli nel mondo dell’energia efficacemente ma con semplicità

metano nel mondo
maggio 2017

di Donata BaselloA Rotterdam, nell’affascinante padiglione Drijvend, sulle acque del delta del Reno, a fine marzo si è tenuto l’evento organizzato da NGV Global, associazione internazionale per il gas naturale. Nel corso della cerimonia, Iveco, marchio dei veicoli commerciali di CNH Industrial, ha ricevuto il premio “NGV Global Industry Champions 2017”

di Monica Dall’OlioRinnovabile e campione dell’economia circolare, il biometano è una grande opportunità per rendere più sostenibile il consumo di energia domestica e industriale ma anche la mobilità, per ridurre l’inquinamento atmosferico e migliorare la gestione dei rifiuti